Home Notizie AUMENTANO GLI ORSI E I LUPI IN TRENTINO. I DATI DEL RAPPORTO...

AUMENTANO GLI ORSI E I LUPI IN TRENTINO. I DATI DEL RAPPORTO GRANDI CARNIVORI

105

Aumentano i grandi carnivori in Trentino.

In particolare si registrano nel 2021 un centinaio di orsi. Un incremento dovuto alla ventina di cucciolate registrate tra il 2020 ed il 2021. Si estende l’area colonizzata dalle femmine che va dall’Alto Garda alla Val di Ledro, dalla Bassa val di Sole all’alta Val di Non.

Cresce anche il numero di branchi di lupi, 26 quelli stimati nel 2021 – erano 17 l’anno precedente.
20 di questi gravitano principalmente nel Trentino orientale, gli altri 6 in quello occidentale.
Un esemplare di lince arrivato dalla Svizzera è stato segnalato nelle aree del basso Chiese e della val di Ledro.
Dal 2012 è presente, in maniera sporadica in Trentino, anche lo sciacallo dorato, ed è stato possibile accertare la seconda riproduzione del nucleo famigliare presente nella zona di Fiavé, nel Lomaso.
I dati sono contenuti nel “Rapporto Grandi carnivori 2021” della Provincia autonoma di Trento.
A fronte di una crescita della presenza di questi animali, si registra anche un aumento dei danni.