Home Notizie BOLZANO: OSKAR KOZLOWSKI SI E’ TOLTO LA VITA IN CARCERE

BOLZANO: OSKAR KOZLOWSKI SI E’ TOLTO LA VITA IN CARCERE

140

Oskar Kozlowski, 23enne polacco, in carcere a Bolzano per l’omicidio di Mazix Zanella avvenuto nel luglio del 2021 a Brunico, si è tolto la vita in carcere inalando gas da un fornelletto.
E’ accaduto lunedì sera.
A trovarlo riverso a terra i compagni di cella, inutili i tentativi di rianimarlo.
Già in passato aveva cercato di farla finita, era seguito dagli psicologi del carcere.
Con la morte di Kozlowski si estingue anche il processo per l’omicidio di Maxim Zanella e la sua famiglia non potrà ottenere nessun risarcimento. Il giovane polacco aveva
accoltellato l’amico, forse durante una sorta di rito. In carcere Oskar, che in passato si era
interessato di satanismo, si era avvicinato alla fede cristiana.