Home Notizie NOT, IL PARERE DELL’ANAC: “DECIDA LA PROVINCIA, CHE SI E’ RIVOLTA A...

NOT, IL PARERE DELL’ANAC: “DECIDA LA PROVINCIA, CHE SI E’ RIVOLTA A NOI A GIOCHI FATTI”

77

Not di Trento.
E’ arrivato l’atteso parere dell’ANAC.
Secondo l’Autorità Nazionale Anticorruzione spetta a Piazza Dante decidere cosa fare in merito al nuovo ospedale, con importo a base di gara di 278 milioni.

L’Anac – il cui parere era stato richiesto dalla Provincia stessa per trovare una soluzione alla intricata vicenda – spiega che Trento ha chiesto un giudizio a giochi fatti, dopo cioè la conclusione della procedura di gara, rendendo quindi inammissibile il precontenzioso.
“Però – chiarisce ancora l’Anticorruzione – in base alla legge il progetto va al secondo classificato”.
“Se la provincia decide di non approvare il progetto della Guerrato dovrà procedere all’aggiudicazione al secondo classificato se questi accetta le modifiche al progetto richieste dalla Provincia, o ai successivi, scorrendo la graduatoria”.

Anac ha proceduto ad archiviare la richiesta della Provincia di Trento, non senza però “per spirito collaborativo”, aver fatto presente alla Provincia di Trento il percorso da seguire.