Home Notizie IL TRENTINO IN ROSA PER IL GIRO D’ ITALIA

IL TRENTINO IN ROSA PER IL GIRO D’ ITALIA

399

Il Trentino si prepara ad accogliere il Giro di Italia, questa settimana, in particolare tra il 25 e il 28 maggio.
Nello specifico, si disputeranno due frazioni di tappa e un terzo passaggio lungo, con salite impegnative.
Nella 17/a tappa, tra Ponte di Legno e Lavarone, in programma domani, dopo la partenza gli atleti scaleranno il Passo del Tonale, passando poi da val di Sole e val di Non, piana Rotaliana, val di Cembra e Valsugana, fino al traguardo di Lavarone, non prima di aver affrontato le durissime salite del Passo del Vetriolo e di Monte Rovere, inerpicandosi sui tornanti della strada del Menador (la strada è stata già riaperta al pubblico e così rimarrà fino al 28 agosto).

Nella 18/a tappa, tra Borgo Valsugana e Treviso, giovedì 26 maggio, i ciclisti partiranno da Borgo, proseguendo verso Grigno e raggiungendo le storiche Scale di Primolano, porta d’accesso alla valle del Piave, fino al traguardo di Treviso.

Infine, nella 20/a tappa, tra Belluno e Passo Fedaia-Marmolada, sabato 28 maggio, la corsa rosa effettuerà un passaggio in Trentino, passando per il Passo San Pellegrino, la discesa verso Moena e risalendo la Val di Fassa per affrontare l’ascesa al Passo Pordoi, in direzione di Arabba.