Home Notizie INFORTUNIO SUL LAVORO NEI BOSCHI DI VARENA: GRAVE UN OPERAIO

INFORTUNIO SUL LAVORO NEI BOSCHI DI VARENA: GRAVE UN OPERAIO

109

Secondo infortunio in due giorni nei boschi del Trentino durante lavori di esbosco nelle zona colpite dalla tempesta Vaia.
Dopo quello di ieri in Val dei Mocheni, questa mattina in val di Fiemme un operaio straniero di 53 anni è stato colpito a una gamba da un tronco ed è stato sbalzato per alcuni metri su una pietraia, sbattendo la testa e riportando sospetti politraumi.
E’ successo a Varena nei pressi di Passo Lavazè.
All’opera anche i vigili del fuoco del posto e il nucleo SAF da Trento assieme agli ispettori del lavoro. Il ferito è stato portato in ospedale a Trento con l’elicottero.