Home Notizie CASSA CENTRALE: BILANCIO DA 333 MLN DI EURO

CASSA CENTRALE: BILANCIO DA 333 MLN DI EURO

268

Ha un utile netto di 333 milioni di euro il bilancio consolidato 2021 di Cassa Centrale Banca approvato dall’assemblea dei soci.
Nonostante il 2021 sia stato un anno in larga parte ancora condizionato dallo scenario post- pandemico l’utile è cresciuto del 36% rispetto al 2020; in aumento anche l’utile netto della capogruppo, a 46 milioni di euro (+28%).
Si registra un incremento anche nella raccolta complessiva (+9%) che supera i 100 miliardi di euro.
L’assemblea ha rinnovato gli organi sociali, nominando i 15 componenti del Consiglio di amministrazione, che rimarranno in carica per il prossimo triennio.
Giorgio Fracalossi è stato confermato presidente, Carlo Antiga vicepresidente vicario e Enrica Cavalli vicepresidente. Confermato anche Sandro Bolognesi nel ruolo di amministratore delegato.
“Anche in un contesto difficile come quello che stiamo vivendo attualmente, il nostro Gruppo si presenta solido di fronte alle tante sfide che il periodo ci impone. Il gruppo prosegue nel proprio percorso di crescita in autonomia, nella convinzione di poter rispondere in maniera adeguata alle sfide del futuro”, ha detto Fracalossi.