Home Notizie VITALIZI: PER LA CONSULTA I TAGLI SONO LEGITTIMI

VITALIZI: PER LA CONSULTA I TAGLI SONO LEGITTIMI

264

La Corte Costituzionale mette la parola fine sulla vicenda del tagli ai vitalizi dei consiglieri regionali.

La legge che metteva riparo ad un precedente provvedimento era stata contestata da diversi ex consiglieri che si erano rivolti al giudice.

La Consulta ha ritenuto non fondate le questioni sollevate dal Tribunale di Trento-

La Corte Costituzionale ha stabilito che le misure che hanno inciso, riducendoli, i vitalizi non ledono il principio del legittimo affidamento in quanto, da un lato, trovano una ragionevole giustificazione nelle esigenze di contenimento della spesa, dall’altro hanno fondamento nella legittimità del consiglio regionale a legiferare in merito essendo il Trentino Alto Adige autonomo.

Subito ha espresso soddisfazione l’attuale vicepresidente della Regione Roberto Paccher che ha commentato: “L’operato del Consiglio è stato rispettoso delle leggi”.

Replica l’ex presidente della Provincia di Trento, Rossi che in una nota ha affermato ”Adesso qualcuno si intesterà il risultato dandosi merito per questa cosa, ma quando con il presidente Kompatscher abbiamo portato avanti questa riforma quasi tutti la criticavano”.