Home Notizie IL SAIT LICENZIA 75 MAGAZZINIERI

IL SAIT LICENZIA 75 MAGAZZINIERI

288

Sait è pronto a licenziare i magazzinieri. È di queste ore – annunciano in una nota unitaria i segretari provinciali di Filcams, Fisascat e Uiltucs, Paola Bassetti, Lamberto Avanzo e Walter Largher – la comunicazione formale del consorzio che annuncia l’avvio della procedura di licenziamento per i 75 addetti al magazzino.
I lavoratori hanno due possibilità: accettare di cedere il loro contratto alla Movitrento entro giugno o andranno in Naspi.
Per i sindacati si tratta di “un vero e proprio ricatto”.
“Questa non è la cooperazione, è il suo volto peggiore”, commentano a caldo i segretari provinciali che spiegano che nel passaggio a Movitrento, non c’è nessuna tutela per i lavoratori.
Mercoledì è in programma un’assemblea a cui seguirà, in mattinata, un presidio di protesta.