Home Notizie SCIOPERO BUONI PASTO ANCHE IN REGIONE

SCIOPERO BUONI PASTO ANCHE IN REGIONE

42

Anche in regione oggi pubblici esercizi, bar e ristoranti hanno messo in atto uno “sciopero” non accettando i buoni pasto, ritenuti troppo onerosi.
A Trento la richiesta della Fiepet è quella di un utilizzo più diffuso dei buoni provinciali, che non prevedono commissioni.