Home Notizie OMICIDIO DI IOB, L’UOMO SAREBBE MORTO PER ANNEGAMENTO

OMICIDIO DI IOB, L’UOMO SAREBBE MORTO PER ANNEGAMENTO

250

Emergono dettagli agghiaccianti dalle indagini sulla morte di Fausto Iob. Per ora l’unico indiziato resta David Dallago, il boscaiolo di Mollaro che si trova in carcere a Trento.
Il custode forestale, raggiunto da 18 colpi alla nuca inferti da un corpo contundente, sarebbe stato gettato nel lago di Santa Giustina ancora vivo, e dunque sarebbe morto annegato mentre era agonizzante. Inoltre sembra che l’indagato abbia ripulito la sua auto con della candeggina subito dopo essere stato sentito dagli inquirenti poco dopo la scomparsa di Iob in quanto tra gli ultimi ad averlo visto in vita – particolare questo che dovrà essere confermato dai Ris di Parma che arriveranno in Val di Non per analisi approfondite. Oggi Dallago incontrerà nuovamente la sua avvocata, Angelica Domenichelli che mantiene il massimo riserbo anche perchè ci sono ancora molti aspetti da chiarire.