Home Notizie SCHIANTO IN A22, LA VITTIMA E’ UN’ INFERMIERA DELL’OSPEDALE SANTA CHIARA

SCHIANTO IN A22, LA VITTIMA E’ UN’ INFERMIERA DELL’OSPEDALE SANTA CHIARA

360

E’ una giovane di nazionalità marocchina, ma da anni residente a Mezzolombardo, la vittima del tragico incidente avvenuto nella notte in A22.
La donna, Fatih Bassma, infermiera nel reparto di rianimazione al Santa Chiara di Trento, era alla guida della sua auto e proveniva da Vicenza quando ha tamponato un camion fermo in coda a causa di un precedente incidente. La sua vettura è rimasta incastrata sotto il mezzo pesante. Sul posto i vigili del fuoco, intervenuti insieme agli agenti della Polizia stradale e ai sanitari del 118. Forse un colpo di sonno o una distrazione all’origine dell’incidente, dal momento che la polizia stradale non ha trovato segni di frenata.
L’incidente è accaduto verso le 2 sulla corsia nord, fra Rovereto e Trento a pochi chilometri dal capoluogo, dove un paio di ore prima era avvenuto un altro incidente nel quale sono rimaste ferite altre tre persone ora ricoverate al Santa Chiara.