Home Rubriche Notizie Ladine A VIGO DI FASSA LA MOSTRA DEI “PERCHE'”

A VIGO DI FASSA LA MOSTRA DEI “PERCHE'”

94

Divertente, curiosa e colorata, come una bolla di sapone. È “Saon”, la nuova mostra scientifica che la cooperativa sociale INOUT propone per l’estate a Vigo di Fassa, che ha per protagoniste proprio le sfuggevoli lamine di sapone. Il cuore dell’allestimento è rappresentato da “Matematica trasparente come bolle di sapone”, il percorso espositivo messo a disposizione dal Laboratorio di comunicazione della Matematica dell’Università di Trento, esposto nella scorsa primavera nell’aula magna dei Licei di Fassa. In questa riedizione estiva, a fianco alle bolle e alle loro numerose applicazioni alla matematica, saranno presenti in mostra tante altre sorprese e novità proposte dallo staff di giovani di INOUT, che in questi mesi si sono impegnati nell’ideazione e realizzazione di attività e laboratori. Oltre a enigmi, rompicapo e tanti giochi, tra le stanze della mostra “Saon”saranno presenti le curiosità delle “Bolle dei perché” e i laboratori per i più piccoli, tra bolle di ogni forma e colore. Non mancheranno esperimenti ricchi di fascino, che arrivano dai laboratori svizzeri del professor G. Häusermann, matematico d’eccezione che negli anni in giro per l’Europa ha proposto numerosi progetti di divulgazione scientifica. “Saon”, allestita nella Scuola primaria in centro a Vigo, verrà inaugurata sabato alle 18 e resterà aperta tutti i giorni fino al 20 agosto dalle 16 alle 19 e dalle 20.30 alle 22.30. Il costo d’ingresso è di 7 euro per gli adulti e 5 euro per i bambini, con sconto di 2 euro per residenti e possessori della Val di Fassa guest card. Nel prezzo è compresa la visita guidata, che verrà effettuata da giovani di Fassa appassionati di scienze, che accompagneranno i visitatori alla scoperta di tante curiosità del mondo della matematica. Per ulteriori informazioni e prenotazioni per gruppi si può visitare il sito www.inoutfassa.com/saon o scrivere a saon@inoutfassa.com