Home Notizie “EVENTO IMPREVEDIBILE, ESCLUSA NEGLIGENZA”: LO HA DETTO SANDRO RAIMONDI PROCURATORE CAPO DI...

“EVENTO IMPREVEDIBILE, ESCLUSA NEGLIGENZA”: LO HA DETTO SANDRO RAIMONDI PROCURATORE CAPO DI TRENTO

127

“In questo momento possiamo escludere assolutamente una prevedibilità e una negligenza o un’imprudenza”. Così il procuratore capo di Trento, Sandro Raimondi, intervistato dal Tg3. “L’imprevedibilità in questo momento è quella che la fa da protagonista – ha detto -. Per avere una responsabilità bisogna poter prevedere un evento, cosa che è molto molto difficile”. “Quando mi hanno chiamato i carabinieri di Cavalese subito dopo la tragedia – ha ricordato -, mi hanno parlato di situazione quasi apocalittica”.