Home Notizie LA FINANZA SEQUESTRA 150 MILA EURO AD UN IMPRENDITORE AGRICOLO

LA FINANZA SEQUESTRA 150 MILA EURO AD UN IMPRENDITORE AGRICOLO

70

La Guardia di Finanza di Merano ha sequestrato 150 mila euro ad un imprenditore agricolo residente nel meranese e operante nel settore vitivinicolo.
Il provvedimento, al termine di una verifica fiscale.
Dall’ attività ispettiva condotta dalle fiamme gialle, è emerso che l’ agricoltore, per evadere le imposte, ha inserito in contabilità costi relativi ad acquisti mai sostenuti per circa 220.000 euro e ha omesso di registrare fatture di vendita per 200.000 euro.
Tale escamotage gli ha permesso di abbattere la base imponibile sulla quale viene calcolata l’I.V.A., con un risparmio illecito d’imposta pari al valore sequestrato.
E’ stato denunciato per il reato di dichiarazione infedele, punito con la reclusione da 2 anni a 4 anni e 6 mesi.