Home Notizie NEGOZI A TRENTO, PORTE APERTE MA CLIMATIZZATORE SPENTO. IN ARRIVO UN’ ORDINANZA

NEGOZI A TRENTO, PORTE APERTE MA CLIMATIZZATORE SPENTO. IN ARRIVO UN’ ORDINANZA

92

Per diminuire i consumi energetici a fronte dei rincari di energia, ma anche per contribuire al limitare dei danni del riscaldamento climatico, il sindaco di Trento emetterà un’ordinanza per regolamentare
l’abitudine di molti negozi della città di tenere l’aria condizionata accesa e le porte aperte.

Dopo l’incontro con i rappresentanti di Confcommercio e Confesercenti Franco Ianeselli ha deciso di non imporre in modo indiscriminato la chiusura delle porte, ma di garantire ai commercianti la possibilità di scelta tra tenere le porte aperte e l’aria condizionata spenta o le porte chiuse e il condizionatore acceso.