Home Notizie MORTO DOPO 3 SETTIMANE DI COMA PER ENCEFALITE DA ZECCA

MORTO DOPO 3 SETTIMANE DI COMA PER ENCEFALITE DA ZECCA

105

E’ morto dopo quasi tre settimane di coma provocato da una encefalite da zecca.
La vittima è il 72enne Andrea Zanotelli.
L’uomo viveva a Livo in Val di Non con la moglie.
Lo scorso 19 giugno aveva avvertito i primi disturbi: segni di stanchezza e un gonfiore alla mano.
Inizialmente ricoverato all’ospedale di Cles, con l’aggravarsi delle condizioni era stato trasferito al Santa Chiara di Trento.
Nonostante le cure per lui non c’è stato nulla da fare.
Andrea Zanotelli era in pensione. Aveva lavorato per la Dalmec.