Home Notizie DOPO IL CALDO, TEMPORALI E FRANE. PAURA IN VAL CANALI

DOPO IL CALDO, TEMPORALI E FRANE. PAURA IN VAL CANALI

388

Violento temporale ieri nel tardo pomeriggio nella zona del rifugio Treviso in Val Canali, nel gruppo delle Pale di San Martino.

Il torrente si è ingrossato al punto di invadere il sentiero 711 dell’Alta via delle Dolomiti e la strada che porta fino al parcheggio del Rifugio Treviso.

L’allarme attorno alle 18.40.

15 escursionisti che si trovavano in zona, sfiorati dalla colata di sassi e fango, sono stati scortati a valle, illesi, dagli uomini del soccorso alpino.

Intorno alle 20 è stato inviato sul posto anche l’elicottero per effettuare un sorvolo sull’area del rifugio Treviso, del bivacco Minazio, della Val Canali e del rifugio Pradidali per accertarsi che nessun altro escursionista avesse bisogno di aiuto.

Le operazioni di soccorso alpino si sono concluse intorno alle 21, mentre sono proseguite le attività dei Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza della zona.

Danni ingenti alla strada e al parcheggio del rifugio. Alcune auto sono state travolte dalla colata.

Foto e video sono della Voce del Nord Est, ringraziamo Cristian Zurlo