Home Notizie ROVERETO, MACABRO RITROVAMENTO

ROVERETO, MACABRO RITROVAMENTO

85

Macabro ritrovamento questa mattina a Rovereto.

Il cadavere di un uomo è stato trovato dentro a un furgone, abbandonato, danneggiato e con le ruote a terra che da mesi era nel parcheggio delle case Itea di via Galilei, in zona Fucine.

La segnalazione è arrivata da una cittadina che ha notato il portellone del bagagliaio aperto e il corpo all’interno del mezzo.

Non capendo se stesse dormendo o fosse vittima di un malore, la donna ha allertato la polizia locale, che giunta immediatamente sul posto, non ha potuto che constatare il decesso dell’uomo.

Gli agenti stanno raccogliendo le testimonianze in zona per ricostruire l’accaduto.

Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un senza fissa dimora di circa 50 anni che cercava riparo in zona da qualche mese.

Sul corpo non ci sarebbero segni di violenza e si tratterebbe di morte naturale.