Home Notizie GUERRA IN UCRAINA, 2.287 CITTADINI IN FUGA ACCOLTI IN TRENTINO

GUERRA IN UCRAINA, 2.287 CITTADINI IN FUGA ACCOLTI IN TRENTINO

62

Sono 2.287 gli ucraini accolti in Trentino in seguito all’invasione della Russia, ospitati in 111 Comuni, uno su tre nel capoluogo.

Oltre 300 gli sfollati che risultano essere rientrati in patria per motivi diversi, 572 le persone inserite nell’accoglienza provinciale, più di 1700 hanno trovato una sistemazione autonoma.

Quasi la metà, il 42%, sono minorenni, 41 anni l’età media degli adulti ospitati, quasi tutte donne.

271 le iscrizioni a scuola per il prossimo anno scolastico 2022-2023, più della metà alla primaria.

Intanto continua la mobilitazione con l’accoglienza e la raccolta fondi, proseguono le donazioni al Fondo di solidarietà che ha raggiunto i 119mila euro.