Home Notizie INCONTRO RAVVICINATO CON L’ ORSO A SPORMAGGIORE, GLI ACCERTAMENTI DELLA FORESTALE

INCONTRO RAVVICINATO CON L’ ORSO A SPORMAGGIORE, GLI ACCERTAMENTI DELLA FORESTALE

94

I forestali stanno svolgendo accertamenti su quanto accaduto a Spormaggiore, dove un escursionista ha avuto un incontro ravvicinato con un’orsa accompagnata da un cucciolo.
L’uomo era nei boschi con il cane libero, anche se a pochi metri dal padrone. Secondo quanto ricostruito dalla testimonianza dell’escursionista, dopo l’incontro l’orso ha messo in atto quello che tecnicamente viene definito un falso attacco e successivamente ha inseguito l’uomo per un breve tratto, fino a quando questi, impaurito, non ha scavalcato la recinzione di un frutteto da dove poi ha raggiunto la sua abitazione. Anche il cane è rincasato in un secondo momento. La presenza di cuccioli accompagnati dalla madre, precisa la Provincia in una nota, è un fattore che può innescare eventuali falsi attacchi o comportamenti aggressivi in occasione di incontri ravvicinati. Va comunque detto – prosegue la nota – che la maggior parte degli orsi fugge immediatamente dopo avere percepito la presenza umana.