Home Notizie CARABINIERI, A TRENTO OPERAZIONE ANTI-DEGRADO

CARABINIERI, A TRENTO OPERAZIONE ANTI-DEGRADO

119

Sarà un’estate di lotta al degrado e al traffico di stupefacenti a Trento. I Carabinieri hanno intensificato i pattugliamenti in alcune zone della città, come quella di Piazza Dante, in collaborazione con Polizia di Stato e Polizia locale.
Nelle zone del centro più soggette a degrado, spaccio e microcriminalità, fino a settembre sarà presente una “Stazione Carabinieri mobile”, presidio attrezzato dove è possibile presentare denunce, segnalazioni o altri atti di Polizia a personale dell’Arma.
Ci saranno anche i cosiddetti “Carabinieri di Quartiere”, per garantire una maggiore vicinanza a contatto diretto con la popolazione.
Dall’inizio dell’anno sono state identificate in queste aree dai Carabinieri 468 persone, di cui un 40% con precedenti specifici. 16 gli arresti effettuati, tutti cittadini di origine straniera, 32 quelli denunciati, di cui circa l’80% extracomunitari, 106 le segnalazioni al Commissariato del Governo per assunzione di sostanza stupefacente. Sono stati sequestrati complessivamente 160 grammi di eroina, 93 grammi di cocaina, oltre 400 grammi di hashish e 120 grammi di marijuana.