Home Notizie ANZIANA MORI’ CADENDO DAL LETTO: LA ASL DEVE RISARCIRE I FAMILIARI

ANZIANA MORI’ CADENDO DAL LETTO: LA ASL DEVE RISARCIRE I FAMILIARI

105

L’Azienda sanitaria altoatesina dovrà risarcire 135.000 euro ai tre figli di una donna di 88 anni morta, nel novembre del 2014, a seguito di una caduta dal letto durante il ricovero in ospedale. Lo riferisce “Giesse risarcimento danni” l’agenzia alla quale si erano rivolti i familiari dell’anziana deceduta. Il tribunale di Bolzano, seconda sezione civile, ha accolto le conclusioni della consulenza di parte civile secondo cui il letto non avrebbe avuto le sponde alzate per prevenire la caduta.