Home Notizie LA GIUNTA SPINGE PER LA COSTRUZIONE IN TRENTINO DI UN IMPIANTO PER...

LA GIUNTA SPINGE PER LA COSTRUZIONE IN TRENTINO DI UN IMPIANTO PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

74

Il futuro dello smaltimento dei rifiuti in Trentino potrebbe passare da un gassificatore.
Lo ha annunciato oggi il vicepresidente della Giunta provinciale Mario Tonina, spiegando che l’incendio di Ischia Podetti si sarebbe evitato se ci fosse stato uno spazio in cui stoccare i rifiuti ingombranti e che è arrivato il momento, per il Trentino, di tracciarsi la sua strada verso l’autonomia dello smaltimento.
Nelle intenzioni dell’ assessorato la partita per il nuovo impianto dovrebbe chiudersi entro fine anno, non prima però della presentazione dello studio affidato alla Fondazione Bruno Kessler e all’Università di Trento, che ne stanno valutando gli aspetti economici ed ambientali, e a un confronto con le comunità locali: uno dei nodi principali rimane infatti la scelta del luogo in cui realizzare l’ impianto.