Home Notizie ESCURSIONE FATALE IN VAL DI FASSA, PRECIPITA E MUORE UNA DONNA DI...

ESCURSIONE FATALE IN VAL DI FASSA, PRECIPITA E MUORE UNA DONNA DI 73 ANNI

769

Incidente mortale in montagna in Val di Fassa.
Una escursionista milanese di 73 anni ha perso la vita lungo il sentiero 601 nei pressi del passo Fedaia.
La donna è precipitata in un dirupo mentre stava scendendo lungo il sentiero che dal rifugio Viel del Pan porta al passo.
Si trovava a una quota di circa 2.300 m, poco prima del lago di Fedaia, nel tratto di sentiero attrezzato con un cordino. Da una prima ricostruzione, pare che la vittima abbia perso l’equilibrio, precipitando nel dirupo sottostante per circa 60 metri. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata poco prima delle 14 da parte di un familiare che era con lei, che l’ha vista precipitare.
Sul posto gli uomini del Soccorso Alpino che con l’elicottero hanno recuperato il corpo privo ormai di vita della donna.