Home Notizie DA DOMANI FERMA LA MAGGIOR PARTE DEI TRENI DELLA VALSUGANA

DA DOMANI FERMA LA MAGGIOR PARTE DEI TRENI DELLA VALSUGANA

101

Da domani, 24 agosto, la maggior parte dei collegamenti sulla tratta ferroviaria della Valsugana sarà garantita con pullman sostitutivi. Lo comunica – in una nota – la Filt Cgil del Trentino. Lo stop ai treni di Trentino trasporti imposto da un anomalo consumo dei bordini delle ruote. “Un problema – osserva il sindacato – che si constata da alcuni anni. In sostanza si verifica una maggiore usura delle ruote rispetto ai parametri sempre usati per la manutenzione: normalmente è necessario intervenire dopo i 65.000 chilometri percorsi, oggi l’usura non consente di andare oltre gli 8.000 chilometri”
per questo c’è preoccupazione in vista di settembre quando con la ripresa delle scuole dovranno essere attivati maggiori collegamenti – scrive ancora il sindacato.
Roberto Andreatta, dirigente del dipartimento territorio e trasporti della Provincia, spiega che su circa 15 treni a disposizione, solo due o tre sono attualmente utilizzabili.
Un problema che si presenta da tempo, e in più occasioni abbiamo informato Rfi – aggiunge Andreatta.