Home Notizie A BOLZANO ARRIVA IL FARMACO E IL QUADERNO SOSPESO

A BOLZANO ARRIVA IL FARMACO E IL QUADERNO SOSPESO

96

Il carovita pesa su molte famiglie anche nella ricca e cara Bolzano. Così nel rione di Oltrisarco arriva il quaderno sospeso.
Un’iniziativa che si ispira al “caffè sospeso di Napoli” e mira a dare un aiuto concreto alle famiglie che non riescono a permettersi nulla oltre l’indispensabile.
L’Associazione caritativa Santo Stefano di Bolzano per dare risposta al sempre crescente problema della povertà ha dato via ad un progetto dal titolo “Il bene e servizio sospeso”: 25 i negozi e attività coinvolte tra cui due farmacie e una cartoleria.
I clienti donano una somma da destinare ai meno abbienti del quartiere così sulle porte dei negozi adesivi comunicano che ci sono una pizza, un orlo, una spesa oppure un quaderno e una ricetta bianca in sospeso per acquistare farmaci non mutuabili.