Home Notizie UN FARO SULLA MONTAGNA

UN FARO SULLA MONTAGNA

117

Un faro che illumina la Tosa è quello che diventerà il nuovo rifugio Pedrotti che sarà ristrutturato a partire da giugno del prossimo giugno.
Un rifugio costruito quasi 100 anni fa nel cuore delle Dolomiti di Brenta a 2.500 metri.
Quasi 1 mln di euro il costo dell’importante ristrutturazione che vedrà la realizzazione di un tetto rosso in lamiera e di una scala antincendio esterna trasformata in una sorta di faro sulla montagna. E’ previsto l’aumento di cubatura del 5%, alzandosi di 50cm per aggiungere un impianto fotovoltaico; saranno mantenuti i 135 posti interni.
Oggi è stato svelato l’esito del primo di concorso per la progettazione di un rifugio bandito dalla Sat. Ha vinto l’idea di Stefano Pasquali, Samantha Minozzi, Alberto Stangherlin ed Andrea Moser.
Grazie al coordinatore di concorso che ha lavorato sulle normative inserendo direttamente tutti vincoli – comunali e del parco – nel bando, non servirà chiedere nemmeno una deroga, il percorso burocratico dovrebbe essere in discesa.
Lo stesso si sta facendo in questo momento per allestire il prossimo bando per il rifugio Ciampedie.