Home Notizie DOPO TRE ANNI I PELLEGRINI DELLA DIOCESI DI TRENTO TORNANO A LOURDES

DOPO TRE ANNI I PELLEGRINI DELLA DIOCESI DI TRENTO TORNANO A LOURDES

135

Dopo tre anni di sospensione causa Covid, i pellegrini della Diocesi di Trento tornano a Lourdes.
Domani, venerdì 2 settembre, inizia il 102° pellegrinaggio diocesano al santuario mariano francese. Per i 179 partecipanti, un intenso programma fino a lunedì 5 settembre, guidati dall’arcivescovo Lauro, che raggiunge Lourdes per la quarta volta da quando è alla guida della Chiesa trentina.
“C’è grande emozione nel poter tornare a vivere, dopo tanto tempo umano”, sottolinea l’arcivescovo Lauro. “Posso già confermare – aggiunge monsignor Tisi – che non saremo noi ad accompagnare gli ammalati, ma saranno loro ad accompagnare noi con la loro forza d’animo, la loro capacità di abitare il dolore, suscitare domande e renderci migliori. L’incontro con Maria possa orientare il futuro della nostra Chiesa e insegnarci che non c’è alternativa per diventare umani all’incontro con l’umanità di Gesù”.