Home Notizie BENNO NEUMAIR: “HO CERCATO DI CANCELLARE DALLA MIA MEMORIA QUELLO CHE E’...

BENNO NEUMAIR: “HO CERCATO DI CANCELLARE DALLA MIA MEMORIA QUELLO CHE E’ SUCCESSO”

151

Prima deposizione oggi in tribunale a Bolzano per Benno Neumair, il 30enne reo confesso di aver ucciso il 4 gennaio 2021 i genitori, Peter e Laura.
Benno in aula ha rilasciato la sua testimonianza ma in merito alle fasi e alla dinamica dell’omicidio ha detto di non ricordare o si è avvalso della facoltà di non rispondere
“Ho cercato di cancellare dalla mia memoria quello che è successo il 4 gennaio” ha affermato davanti ai giudici.
In aula il clima era teso, il trentenne è stato ripreso dal giudice per il suo comportamento.
La versione della difesa è che nessuno dei due omicidi è stato da lui premeditato, ma frutto di una lite in cui ha perso il controllo della situazione.
Secondo i periti del giudice, in Benno Neumair c’era una seminfermità di mente nel caso dell’omicidio del padre, mentre era lucido quando quaranta minuti dopo ha ucciso la madre rientrata a casa.
Non avrebbe mostrato alcun pentimento confermando la tesi di una personalità narcisista.
“E’ il Benno che conosco, è come se i miei genitori fossero stati uccisi una seconda volta”, ha detto la sorella Madè presente in aula.