Home Notizie INFLAZIONE, TRENTINO ALTO ADIGE REGIONE PIU’ CARA D’ ITALIA

INFLAZIONE, TRENTINO ALTO ADIGE REGIONE PIU’ CARA D’ ITALIA

84

Inflazione record in Trentino Alto Adige, con il tasso di crescita dei prezzi al dettaglio che ad agosto raggiunge in regione il record del +10,2%, con il picco del +10,5% a Bolzano.

Lo afferma il Codacons, commentando i dati diffusi oggi dall’Istat. Ancora una volta il Trentino Alto Adige si conferma la regione d’Italia dove i prezzi crescono più velocemente – spiega il Codacons. Mentre la media nazionale dell’inflazione si attesta ad agosto al +8,4%, in regione i listini crescono del +10,2%, piazzandosi in testa alle regioni italiane con l’inflazione più alta, prima della Sicilia e della Sardegna, mentre il Piemonte registra il tasso più basso pari al +7,3%.
Considerata la spesa annua per consumi delle famiglie residenti in regione, un nucleo familiare in Trentino Alto Adige si ritrova a spendere nel 2022 mediamente +3.662 euro su base annua a causa dell’aumento dei prezzi al dettaglio, contro una media nazionale di +2.580 euro annui per la famiglia “tipo”, conclude il Codacons.