Home Rubriche Popoli d'Europa NON SOLO TUTELA MA ANCHE CONOSCENZA E PROMOZIONE DELLE MINORANZE LINGUISTICHE DEL...

NON SOLO TUTELA MA ANCHE CONOSCENZA E PROMOZIONE DELLE MINORANZE LINGUISTICHE DEL TRENTINO

78

Il Trentino come noto è terra di minoranze linguistiche, tre quelle giuridicamente riconosciute: la minoranza ladina, la minoranza cimbra e la minoranza mochena.
L’obiettivo centrale della valorizzazione delle minoranze linguistiche è quello di consolidare il senso d’identità entro la comunità dei parlanti.
La formazione e la ricerca sono gli ambiti principali in cui lavorare a tale scopo. A questo riguardo nel 2002 l’Università di Trento e la Provincia di Trento hanno avviato una collaborazione per per permettere la definizione e l’attivazione di progetti e iniziative universitarie a favore delle minoranze linguistiche.
Nel 2008 anche la Regione Trentino-Alto Adige ha attivato una collaborazione con l’Ateneo per promuovere progetti di alta formazione destinati allo studio e alla ricerca sul tema.
Ma la formazione non deve essere rivolto solo alle comunità di minoranza, ma a tutti coloro che si interessano di aspetti linguistici, culturali, giuridici e strutturali connessi ai temi della diversità, della convivenza e del confronto.
Ascoltiamo l’intervista a Jens Woelk – Rettore Delegato alle iniziative in materia di minoranze linguistiche.