Home Notizie IL TRENTO PAREGGIA 1-1 AD ARZIGNANO

IL TRENTO PAREGGIA 1-1 AD ARZIGNANO

209

La rete di Ferri non basta al Trento per tornare al successo. Al “Dal Molin” di Arzignano i gialloblu passano in vantaggio ad inizio ripresa con l’ex di turno che gira in rete di testa il corner di Cittadino, inzuccando a fil di palo, ma vengono raggiunti dai padroni di casa al 72′ con il preciso esterno destro di Cariolato che batte Marchegiani. In pieno recupero conclusione vincente del vicentino Antoniazzi, quando però il direttore di gara aveva già fermato il gioco per un fallo ai danni di Damian. La compagine aquilotta sale a quota 5 punti in classifica ed è attesa ora da due impegni nel giro di pochi giorni: mercoledì sarà tempo di Coppa Italia contro il Mantova (gara “secca” allo stadio “Martelli” alle ore 14.30) e domenica tornerà il campionato con i gialloblu che ospiteranno allo stadio “Briamasco” (ore 14.30) il Renate.
Il tabellino:
ARZIGNANO VALCHIAMPO – TRENTO 1-1 (0-0)
ARZIGNANO VALCHIAMPO (4-3-1-2): Volpe; Cariolato, Molnar, Bonetto, Gemignani; Barba (42’st Davi), Casini (21’st Bordo), Antoniazzi; Cester (1’st Tardivo); Parigi, Grandolfo (21’st Tremolada).
A disposizione: Pigozzo, Saio, Nchama, Fyda, Penzo, Piana, Grosso.
Allenatore: Giuseppe Bianchini.
TRENTO (3-5-2): Marchegiani; Ferri, Trainotti, Garcia Tena; Semprini (36’st Galazzini), Damian, Cittadino (21’st Ruffo Luci), Osuji, Fabbri; Brighenti (21’st Saporetti – 38’st Ianesi), Bocalon.
A disposizione: Tommasi, Belcastro, Mihai, Matteucci, Ballarini, Carini.
Allenatore: Lorenzo D’Anna.
ARBITRO: Delrio di Reggio Emilia
RETI: 12’st Ferri (T), 27’st Cariolato (A).
NOTE: campo in buone condizioni. Giornata calda. Spettatori 700 circa. Espulso al 47’st l’allenatore dell’Arzignano Bianchini per proteste. Ammoniti Cester (A), Bordo (A), Garcia Tena (T), Ruffo Luci (T) per gioco falloso, Parigi (A) per proteste.
Calci d’angolo 5 a 4 per l’Arzignano Valchiampo. Recupero 1’ + 4’.
(Ph Carmelo Ossanna)