Home Notizie COVID, AL VIA IN TRENTINO LA QUARTA DOSE DI VACCINO PER GLI...

COVID, AL VIA IN TRENTINO LA QUARTA DOSE DI VACCINO PER GLI OVER 12

127

Al via in Trentino le somministrazioni della quarta dose del vaccino Covid anche per i più giovani. A partire da domani, venerdì 7 ottobre, le persone con più di 12 anni potranno essere vaccinate con i vaccini
bivalenti anti Covid. Al Cup-online dell’Apss è già disponibile la nuova card per accedere alla prenotazione. Oggi il direttore generale di Apss Antonio Ferro e il dirigente generale del dipartimento salute e politiche sociali Giancarlo Ruscitti sono stati vaccinati nel punto vaccinale di viale Verona a Trento. Ad oggi sono 35mila le dosi somministrate a persone fragili e ultra 60enni.
“La situazione epidemiologica mostra una tendenza verso un nuovo aumento dei casi e le prossime settimane saranno fondamentali per capire come evolverà la situazione” – hanno affermato Ruscitti e Ferro.
Il via libera alla somministrazione dei vaccini bivalenti a mRNA anti Covid (Comirnaty e Spikevax) è arrivato dal Ministero della salute sulla base delle indicazioni dell’Agenzia italiana
del farmaco. I due vaccini forniscono una protezione contro le varianti attualmente circolanti di SARS-Cov-2.
La somministrazione della dose di richiamo è raccomandata agli over12, purché siano trascorsi almeno 4 mesi fra la somministrazione del vaccino bivalente e l’ultima dose precedente di un vaccino anti Covid-19.