Home Notizie FERROVIA DELLA VALSUGANA, PROLUNGATO IL SERVIZIO DI BUS SOSTITUTIVI

FERROVIA DELLA VALSUGANA, PROLUNGATO IL SERVIZIO DI BUS SOSTITUTIVI

80

Viene prolungato il servizio di autobus per sostituire i treni sulla linea ferroviaria Valsugana, tra Trento, Borgo e Bassano.
Il provvedimento – informa la Provincia di Trento – è stato preso per adeguare la messa in esercizio dei treni in relazione alle
disponibilità del materiale rotabile.
Da fine agosto, il servizio è svolto per circa metà delle corse con bus sostitutivi per ragioni di sicurezza, che impongono un maggiore “turnover” dei treni a causa di un consumo anomalo dei bordini delle ruote. L’attuale carenza di materiale rotabile rende ancora necessario le sostituzioni.
Nel frattempo, l’assessore alla mobilità della Provincia, Mattia Gottardi, ha chiesto a Rfi di intervenire con la sostituzione dei binari che sembrano causare l’eccessiva usura delle ruote. I tecnici avrebbero individuato l’origine dei problemi nello scartamento dei binari in un tratto specifico.