Home Notizie BLACK OUT A TRENTO PER UN GUASTO TECNICO, RONZO CHIENIS SPEGNE LE...

BLACK OUT A TRENTO PER UN GUASTO TECNICO, RONZO CHIENIS SPEGNE LE LUCI CONTRO IL CARO ENERGIA

123

Trento al buio ieri sera.
Nessuna prova di risparmio energetico, ma un black-out determinato da un guasto tecnico che ha interessato la zona di piazza Duomo, via Cavour e una strada di Martignano.
E’ successo poco dopo le 20.
I tecnici si sono subito messi al lavoro e in un paio di ore l’ illuminazione è stata ripristinata e l’energia è tornata.

Nei prossimi giorni però il Comune di Trento farà delle prove per ridurre l’illuminazione – in particolare nei parchi e sulle ciclabili – proprio per limitare i consumi. Tra i primi comuni trentini a prendere provvedimenti drastici contro il caro energia c’è Ronzo Chienis, in Val di Gresta.
Tra qualche giorno dalle 22 di sera alle sei del mattino i lampioni pubblici resteranno spenti
Dall’aprile scorso ad agosto le fatture per la sola illuminazione pubblica sono più che quintuplicate – spiega il sindaco – e con l’accorciarsi delle giornate, ci sarà sempre più bisogno di illuminare durante il giorno.