Home Notizie IN CASA AVEVANO QUASI 2 TONNELLATE DI PELLET RUBATI: DUE PREGIUDICATI SONO...

IN CASA AVEVANO QUASI 2 TONNELLATE DI PELLET RUBATI: DUE PREGIUDICATI SONO STATI DENUNCIATI

112

Quasi due tonnellate di pellet provento di furto e 47 colpi calibro 7,65 sono stati rinvenuti nella casa di due rapinatori, scoperti dai carabinieri della Stazione di Borgo Valsugana. L’operazione si è svolta nella mattinata di ieri, a chiusura delle indagini i militari hanno eseguito due perquisizioni domiciliari nelle abitazioni di due pregiudicati di 34 e 49 anni che in estate avevano drogato e rapinato due donne di nazionalità cinese.
Nelle case dei due malviventi trovati anche uno dei cellulari delle due vittime. Oltre a 112 pacchi da 15 kg ciascuno di pellet per un totale di 1680 kg, rubati in un grande negozio di agraria a metà settembre.
Trovati anche 47 proiettili la cui provenienza deve ora essere accertata. I due saranno denunciati per ricettazione e detenzione abusiva di armi e proiettili, oltre ad essere indagati per il reato di rapina commesso in estate.