Home Notizie IL SIMONINO VA A FERRARA AL MUSEO NAZIONALE DELL’ EBRAISMO

IL SIMONINO VA A FERRARA AL MUSEO NAZIONALE DELL’ EBRAISMO

138

Il Simonino da Trento va a Ferrara.
Fondazione Caritro concede l’opera al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah.
Ieri pomeriggio, alla presenza del Presidente Carlo Schönsberg, sancito il comodato ad uso gratuito del “Compianto sul corpo morto di Simonino”.
Il bassorilievo va ad arricchire la collezione permanente “Ebrei, una storia italiana” del MEIS e rappresenterà un nuovo tassello fondamentale nella narrazione della vita nei ghetti in cui le comunità ebraiche vennero confinate dal 1516. L’opera offrirà ai visitatori un approfondimento su uno dei più drammatici episodi di antigiudaismo italiano.