Home Notizie FEMMINICIDIO DI BOLZANO, RITROVATA L’ ARMA DEL DELITTO

FEMMINICIDIO DI BOLZANO, RITROVATA L’ ARMA DEL DELITTO

69

Femminicidio di Bolzano. E’ stata ritrovata quella che potrebbe essere l’arma del delitto. Lo comunica la Procura in una nota.
Nel tardo pomeriggio di ieri sull’autostrada del Brennero è stato rinvenuto un oggetto compatibile con quello che Avni Mecja avrebbe usato per uccidere Alexandra Mocanu.
L’uomo forse si è sbarazzato dell’ arma durante la sua breve fuga. Sull’oggetto rinvenuto verranno fatti gli accertamenti di rito.
Intanto dai primi risultati dell’autopsia sul corpo della vittima la conferma che la donna è stata colpita due volte alla testa con un oggetto contundente.
L’ operaio albanese di 27 anni reoconfesso resta in carcere per pericolo di fuga e di reiterazione del reato.