Home Notizie SEQUESTRATI BENI PER 200 MILA EURO A LUISA ZAPPINI, EX DIRIGENTE CUE

SEQUESTRATI BENI PER 200 MILA EURO A LUISA ZAPPINI, EX DIRIGENTE CUE

202

La Guardia di finanza di Trento ha eseguito un sequestro conservativo sui beni immobili dell’ex dirigente provinciale Luisa Zappini per un ammontare di 200.000 euro. Il sequestro è stato richiesto dalla Procura della Corte dei conti per garantire il credito erariale in favore della Provincia di Trento.
Lo scorso 14 ottobre l’ex responsabile della Centrale unica di emergenza era stata condannata al pagamento di 170.791 euro, oltre agli oneri accessori, per il danno erariale causato per le false dichiarazioni e attestazioni della presenza in servizio e per il danno all’immagine derivato dalla diffusione mediatica dei fatti accertati dal Tribunale di Trento.
Per il 14 dicembre è stata fissata l’udienza per l’eventuale conferma del provvedimento cautelare.