Home Notizie ALTO ADIGE: IN ARRIVO LE PRIME EROGAZIONI DEL BONUS BOLLETTE

ALTO ADIGE: IN ARRIVO LE PRIME EROGAZIONI DEL BONUS BOLLETTE

113

Prenderanno presto il via in Alto Adige le prime erogazioni del bonus bollette. I requisiti per accedere a questa misura sono: la residenza in provincia di Bolzano, l’intestazione di un’ utenza per l’elettricità e l’Isee inferiore ai 40.000 euro. Stanziati 58,8 milioni di euro. Le prime liquidazioni andranno alle famiglie, oltre trentamila in tutto l’Alto Adige, che già ricevono l’assegno per i figli e che non dovranno presentare domanda. L’importo sarà di 600 euro.
Sarà, invece, di 500 euro per tutte le altre tipologie di nuclei familiari – pensionati, famiglie con figli maggiorenni, famiglie senza figli e persone singole – che potranno presentare domanda dal primo dicembre.
Altri 7 milioni di euro, ha detto Kompatscher, sono destinati al sostegno dei gestori di case per anziani, per evitare l’aumento delle rette a causa del caro energia. Ancora, 3,5 milioni andranno alle comunità comprensoriali per i servizi delegati dai comuni, ad esempio la cura e l’assistenza delle persone diversamente abili e 2,5 milioni serviranno per aumentare il contributo ad associazioni che svolgono un servizio di assistenza nel sociale e che devono far fronte a maggiori costi. Infine, 3,5 milioni sono destinati ai comuni per i maggiori costi nella gestione di piscine, stadi e campi di pattinaggio purché siano strutture aperte al pubblico e con funzione sociale.