Home Notizie SANT’ORSOLA: BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UN MASSO ELITRASPORTATO AL S. CHIARA

SANT’ORSOLA: BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UN MASSO ELITRASPORTATO AL S. CHIARA

70

Infortunio sul lavoro oggi nei boschi del Dosso di Costalta in valle dei Mocheni dove un boscaiolo 32enne di nazionalità bosniaca è rimasto ferito ad una gamba dopo essere stato investito da un masso di grandi dimensioni.
L’uomo, insieme ad altri colleghi, stava spostando dei tronchi con il supporto di una teleferica a valle di Malga Pez quando pare che uno dei tronchi abbia urtato un grande masso che ha iniziato a rotolare lungo un pendio scosceso finendo per investirlo. Immediata la chiamata al 112 da parte di chi era con lui nei boschi. Sul posto sono giunti in elicottero i sanitari del 118 oltre ad una squadra del soccorso alpino che ha raggiunto l’infortunato che nell’incidente si è rotto una gamba. Dopo le prime cure il 32enne, che è rimasto sempre cosciente, è stato verricellato a bordo dell’elicottero e trasferito all’ospedale Santa Chiara di Trento. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Sant’Orsola Terme.