Home Notizie TROVATO SENZA VITA IL SINDACO DI BRESIMO

TROVATO SENZA VITA IL SINDACO DI BRESIMO

106

Grave lutto in tutta la Val di Non. Ieri sera è stato trovato senza vita il sindaco di Bresimo, Giuliano Pozzatti, 72 anni. Era uscito nel pomeriggio per una battuta di caccia assieme al figlio, nella zona di malga Binasia, sul monte Pin. Ad un certo punto i due si sono divisi, dandosi però appuntamento poco dopo alla malga. L’allarme è scattato alle 20 quando il ragazzo, non riuscendo più a trovare né a contattare telefonicamente il padre, è sceso in paese a chiedere aiuto. Subito si sono attivati i soccorsi: quattro i corpi del Vigili del Fuoco Volontari (Livo, Bresimo, Rumo e Cles) che, insieme al Soccorso Alpino, si sono messi sulle tracce del disperso. Il corpo di Giuliano Pozzatti è stato trovato poco prima delle 22.30 vicino alla malga. Sul posto anche i Carabinieri di Cles; gli accertamenti sono proseguiti fino a notte inoltrata. Esclusa l’ipotesi dell’incidente di caccia, la causa più probabile del decesso sembra poter essere un malore o una caduta. Pozzatti era geometra, viveva e lavorava a Cles ma era originario di Bresimo dove era stato eletto sindaco nel 2020.