Home Notizie VIOLENZA SULLE DONNE: UN AMMONIMENTO OGNI DUE GIORNI

VIOLENZA SULLE DONNE: UN AMMONIMENTO OGNI DUE GIORNI

115

180 ammonimenti all’anno per violenza sulle donne, uno ogni due giorni, ha detto il questore Maurizio Improta, il problema è la difficoltà nel denunciare.
La violenza ha tante facce: fisica, psicologica, morale economica, quella che tante volte frena, perchè l’orco tiene i cordoni della borsa e se si hanno figli in età minore si teme per la loro sussistenza, in caso di provvedimenti. Ma i rappresentati delle istituzioni, in Tribunale a Trento, hanno ricordato che ci mettono la faccia, per rafforzare una credibilità che non è di facciata. E lo hanno fatto in occasione della occasione della presentazione della pubblicazione “Rispetto delle donne tutto l’anno”, curata dalla Procura della Repubblica di Trento, dagli Stati generali delle donne di Trento, dai Lions da New Voices of Lions. Tanti i rappresentanti che hanno dato testimonianza di un impegno quotidiano, dal presidente della Provincia Maurizio Fugatti al sindaco di Tione.
Il questore di Trento ha detto che dietro ogni caso c’è una famiglia, ci sono dei minori che vivono in una situazione e in un contesto familiare dove la cultura della violenza e della persecuzione diventa parte integrante della loro crescita”. Si tratta – ha aggiunto il questore – di una crescita “non corretta, perché in futuro per loro la normalità sarà non essere normali, corretti e giusti con la donna che hanno vicino.
Ai mercatini di Natale di Trento c’è la casetta della polizia. Tante le donne che chiedono di prendere il materiale informativo dicendo: ” Non è per me”.