Home Notizie MULTE AGLI AUTOBUS PER I SEMAFORI INTELLIGENTI, LA UIL DIFENDE GLI AUTISTI...

MULTE AGLI AUTOBUS PER I SEMAFORI INTELLIGENTI, LA UIL DIFENDE GLI AUTISTI DI TRENTINO TRASPORTI

130

Sono passati pochi mesi da quando il Comune di Trento, ha istallato i nuovi semafori “intelligenti” in Via Brennero, Via Bolzano e Via Alto Adige.
Da qualche giorno fioccano multe agli autisti del servizio Urbano di Trento, sei solo ieri, che sono riferite al mese di ottobre.
Il sindacato fa presente che l’autista dell’autobus transita con la parte anteriore dell’autobus con il semaforo arancio, ma il mezzo, essendo lungo da 12 a 18 metri, quando finisce di passare l’incrocio, il posteriore inevitabilmente, sarà con il semaforo rosso.
Dal canto suo il comandante della polizia locale Luca Sattin invita chi protesta a visionare i filmati in centrale, invitando gli autisti a rallentare in prossimità dei semafori per fermarsi prima che scatti il giallo.