Home Notizie FINISCE DAVANTI AL GIUDICE DEL LAVORO LA QUESTIONE DEL REINTEGRO DEL DIRIGENTE...

FINISCE DAVANTI AL GIUDICE DEL LAVORO LA QUESTIONE DEL REINTEGRO DEL DIRIGENTE PROVINCIALE MARZIO MACCANI CHE AVEVA DETTO NO AL CONCERTO DI VASCO ALL’AREA SAN VINCENZO

87

Non è stato trovato un accordo tra Provincia e Marzio Maccani il dirigente provinciale revocato dall’incarico alla Polizia Amministrativa e spostato ad altro servizio (dipartimento artigianato, commercio e turismo) con decurtazione dello stipendio poco dopo aver dato parere negativo sull’idoneità dell’area San Vincenzo a Trento ad ospitare il concerto di Vasco Rossi.
Ieri era stata fissata un’udienza in attesa che le parti trovassero un accordo.
Maccani però non ha accettato la proposta della Provincia dicendo che la sua richiesta non è solo quella di rientrare nella polizia amministrativa ma di voler vedere ripristinata la sua dignità, in quanto lavoratore che ha sempre agito in modo corretto. La questione dunque verrà discussa davanti al giudice del lavoro che dovrà decidere in merito al ricorso sul reintegro di Maccani alla polizia giudiziaria, sul risarcimento del danno, nonchè sulla revoca della seconda ordinanza con il trasferimento del dirigente al dipartimento istruzione e cultura che era avvenuto, praticamente lo stesso giorno del reintegro.