Home Notizie 40ENNE DELLA VALLE DI NON TENTA DI STRANGOLARE LA MOGLIE: DOMANI SI...

40ENNE DELLA VALLE DI NON TENTA DI STRANGOLARE LA MOGLIE: DOMANI SI SVOLGERA’ L’INTERROGATORIO IN CARCERE

198

Si trova in carcere a Spini di Gardolo con l’accusa di tentato omicidio un quarantenne della valle di Non che non accettava la fine del matrimonio e ha tentato di strangolare la moglie.
Un femminicidio sventato dal pronto intervento dei carabinieri. La donna fortunatamente si è salvata e sta bene.
I segnali premonitori c’erano tutti.
L’uomo prima aveva detto alla moglie che intendeva suicidarsi; poi aveva rivelato a dei conoscenti che intendeva procurarsi delle armi per vendicarsi della donna che voleva metter fine al matrimonio. E così i carabinieri lo tenevano d’occhio: lo avevano sottoposto a diversi controlli e perquisizioni fino all’emissione di un provvedimento di divieto di avvicinamento alla moglie.
Precauzioni inutili, perché sabato scorso lui ha cercato di mettere in atto quanto minacciato: si è presentato sul posto di lavoro della donna e ha cercato di strangolarla con una corda. Fortunatamente alcuni passanti sono intervenuti facendolo fuggire. Individuato poco dopo dai carabinieri, aveva con sé la corda. In uno zaino un grosso coltello da cucina, una bottiglia di acido muriatico e una di benzina, oltre a un paio di manette e a uno spray antiaggressione.
Domani si svolgerà nel carcere di Trento l’interrogatorio. L’uomo deve rispondere di tentato omicidio.