Home Notizie TENTO’ DI UCCIDERE IL FRATELLO: CHIESTI 8 ANNI DI CARCERE PER IVO...

TENTO’ DI UCCIDERE IL FRATELLO: CHIESTI 8 ANNI DI CARCERE PER IVO RABANSER

139

Sono stati chiesti 8 anni di carcere per Ivo Rabanser, il gardenese di 42 anni che nell’ottobre del 2021 tentò di uccidere a coltellate il fratello Martin dopo aver fatto irruzione nel suo appartamento di Selva Gardena.
Oggi in tribunale a Bolzano si è svolta l’udienza con rito abbreviato.
A dare l’allarme fu la moglie di Martin che riuscì a fuggire. Ivo Rabanser da anni aveva interrotto ogni rapporto con i familiari.
Il movente dell’ aggressione non è stato ancora del tutto chiarito da parte dell’imputato, che da una perizia psichiatrica è risultato capace di intendere e volere.
Gli avvocati difensori di Ivo Rabanser hanno chiesto di derubricare il reato contestato da tentato omicidio a lesioni gravi.
La sentenza è attesa in occasione della prossima udienza il 21 dicembre.