Home Notizie MORTO IN UN CASOLARE UN 54ENNE ALTOATESINO CHE DA ANNI VIVEVA COME...

MORTO IN UN CASOLARE UN 54ENNE ALTOATESINO CHE DA ANNI VIVEVA COME UN EREMITA

436

Il corpo ormai senza vita di un uomo è stato trovato in una sorta di capanno in un campo di mele a Elvas, frazione di Naz Sciaves, nei pressi di Bressanone.
La vittima è un 54enne originario del posto e dal 2018 risultava irreperibile.
Era tornato in provincia di Bolzano dopo aver vissuto diversi anni in Germania. L’altoatesino da tempo viveva molto isolato.
Il decesso potrebbe essere avvenuto per assideramento a causa delle basse temperature.
A trovare il corpo sono stati dei parenti che gli portavano da mangiare.
Sarebbe la seconda vittima del freddo in Alto Adige in una settimana dopo la morte del migrante egiziano di 19 anni in zona industriale a Bolzano.