Home Notizie SCOMPARSO DA PINZOLO, FA SAPERE CHE STA BENE E CHE E’ IN...

SCOMPARSO DA PINZOLO, FA SAPERE CHE STA BENE E CHE E’ IN FUGA

451

E’ vivo e sta bene Pietro Martini, il 43enne trentino originario della Rendena e residente a Monaco di Baviera, scomparso a Pinzolo il 12 giugno scorso.
Sulle sue tracce centinaia di soccorritori, vigili del fuoco, carabinieri, Finanza e volontari che lo hanno cercato lungo i sentieri del gruppo Adamello Presanella e in fondovalle, ma sembrava sparito nel nulla. Si pensava anche che fosse andato in Ucraina per combattere. I familiari avevano lanciato un appello in una tv tedesca e uno alla trasmissione Chi l’ ha visto.
Ora è lui stesso a farsi vivo. L’ uomo ha mandato una mail alla redazione del quotidiano l’ Adige per far sapere che è in fuga, si trova in un paese dell’ Est ma non vuole dire dove.
“Una fuga – racconta Martini – decisa per una situazione emotiva pesante, determinata dalla separazione dalla prima moglie e dalla sofferenza che questa ha arrecato ai figli della coppia”.
“Vorrei far sapere alla mia attuale moglie e ai miei figli che sto bene e che forse tornerò a casa, ma non so quando”, conclude il 43enne.