Home Notizie VAL DI CHEDUL: IN GRAVI CONDIZIONI GIOVANNI ANDRIANO IL CARABINIERE TRAVOLTO DALLA...

VAL DI CHEDUL: IN GRAVI CONDIZIONI GIOVANNI ANDRIANO IL CARABINIERE TRAVOLTO DALLA VALANGA

545

Una valanga questa mattina si è staccata in Alto Adige nella val di Chedul, una laterale della val Gardena e ha travolto Giovanni Andriano, carabiniere, istruttore esperto del centro addestramento alpino in Vallunga.
L’uomo era uscito insieme a due colleghi per un’escursione scialpinistica di addestramento.
All’improvviso, intorno alle 11.30, quando il maresciallo aveva iniziato da solo a tagliare il pendio si è staccata la slavina che lo ha travolto.
I due colleghi che erano con lui hanno subito iniziato le ricerche, utilizzando l’artva.
Poco dopo hanno individuato Andriano che però era sepolto sotto 3 metri di neve; per liberarlo è occorsa quasi un’ora. Quando è stato estratto dalla massa nevoso l’uomo era in ipotermia.
E’ stato rianimato e trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale di Bolzano dove è ricoverato in gravi condizioni.
In azione sul luogo del distacco anche i cani anti- valanga del Centro alpino della polizia di Moena.